Un regno verde fra città e campagna

L’ampio spazio affidatoci dalla proprietà si presentava completamente spoglio di essenze. Siamo in un bel condominio al confine di Parco Cavagnari, zona Parma Mia. Questo era lo stato di fatto

All’orizzonte sud Via Spezia corre verso la collina, mentre il verde tutt’intorno protegge dai rumori e dona un  piacevole comfort ambientale. Insomma, un bel posto. Il giardino è ad uso esclusivo dell’appartamento al piano terreno che ci ospita e, dopo un confronto con le esigenze dei proprietari è nato un progetto che suggerisce un verde da vivere in completo relax, piscina compresa.

Verteck giardini Parma-Progetto giardino

Già il primo abbozzo su disegno ci fa comprendere come nel progetto Verteck entrino in gioco una pluralità di contenuti attentamente studiati in ogni più piccolo dettaglio. Il successivo rendering ci suggerisce già un appassionante stile di vita.

Rendering Verteck Giardini - Un regno verde fra città e campagna

Quali essenze scegliere?  Giochiamo innanzitutto con due tipologie di prato, la tradizionale Gramigna (bionda d’inverno!) super resistente allo stress idrico e meccanico, e la Feluca, erba anch’essa resistente e a bassa manutenzione. E poi, a contrappunto dell’importante siepe di Lauroceraso del condominio a fianco,  sono stati individuati vialetti, aiuole, siepi basse, architetture verdi, pergolati, … 

Verteck Giardini - Un regno verde fra città e campagna

Anche la piscina, seminterrata, è stata progettata da Verteck Giardini, che ha proposto un elegante quanto indovinato pavimento in legno a listoni, molto affidabile nel tempo, che corona un risultato finale assai apprezzato.

Verteck giardini - Un regno verde fra città e campagna